XXXIX Concorso Internazionale della Ceramica d'Arte città di Gualdo Tadino 2017

concorso-gualdo

XXXIX Concorso Internazionale della Ceramica d'Arte città di Gualdo Tadino 2017

"L'acqua meraviglia della terra"
Presentazione
Uno degli eventi culturali più significativi della città di Gualdo Tadino è indubbiamente il famoso e longevo Concorso Internazionale della Ceramica d'Arte, organizzato dall'Associazione Turistica Pro Tadino in 38 edizioni dal 1959 al 2009.
Dal 1959 hanno esposto fino al 2009 oltre 600 artisti italiani e 400 di altre 41 Nazioni, con un successo che è andato man mano crescendo nel numero dei partecipanti.

Il concorso a tema, peculiarità della rassegna, ha consentito agli artisti italiani e stranieri di esprimere esperienze di avanguardia e tecniche innovative nell'arte ceramica con Premi assegnati ad illustri artisti. Tra i tanti premiati ecco alcuni dei più prestigiosi: Edoardo Abbozzo, Lee Babel, Angelo Biancini, Pino Castagna, Salvatore Cipolla, Otto Eckert, Goffredo Gaeta, Guido Gambone, Nedda Guidi, Vlastimil Kvetensky, Hans Marks, Muky, Aligi Sassu, Nino Strada, Natalia Nicolaevna Viatkina, Carlo Zauli.
Dopo alcuni anni di pausa, un Comitato promotore costituito dalla Pro Tadino, dall'Amministrazione comunale e dal Polo Museale, ha deciso di riprendere l'iniziativa e lanciare la 39° edizione, che collegando tradizione e innovazione mira a testimoniare ancora una volta l'impegno culturale di Gualdo Tadino come "CITTÀ DELLA CERAMICA".

Regolamento del Concorso

Art. 1 - L'Associazione Turistica "Pro Tadino" bandisce ed organizza il XXXIX Concorso Internazionale della Ceramica d'Arte Città di Gualdo Tadino, con la collaborazione del Comune di Gualdo Tadino e del Polo Museale, con il patrocinio dell'AICC e della Regione Umbria.
Art. 2 - Il concorso è a tema. Il comitato organizzatore ha prescelto per quest'anno 2017 l'assunto "L'acqua meraviglia della terra", espresso in un'opera scultorea tridimensionale anche di piccole dimensioni. Le opere che saranno ammesse al Concorso verranno esposte in mostra nel Museo Civico Rocca Flea nella città di Gualdo Tadino, dal 2 settembre 2017 al 7 gennaio 2018.
Art. 3 - Possono partecipare al Concorso opere di artisti italiani e stranieri.

Art. 4 - Le opere concorrenti alla selezione dovranno essere realizzate con materiale ceramico di qualunque tipo ed eseguite con qualsiasi tecnica. I Concorrenti dovranno dichiarare che le opere presentate sono originali, inedite e che nessuno potrà vantare diritti su di esse. Ogni Artista potrà presentare un solo lavoro.

Art. 5 - E' prevista l'assegnazione di riconoscimenti alle prime 3 Opere classificate (con Premio in denaro), nonché Targhe e Attestati di segnalazione e di partecipazione; le opere premiate passeranno in proprietà dell'Associazione Turistica "Pro Tadino", la quale avrà il diritto di riproduzione fotografica e pubblicazione su riviste, giornali, web, altro e acquisite dalla Collezione permanente d'Arte del Concorso di Gualdo Tadino. Premi:

1^ Premio International Golden Price "Gualdo Tadino" 2017 Euro 3.000
2^ Premio International Silver Price "Gualdo Tadino" 2017 Euro 2.000
3^ Premio International Bronze Price "Gualdo Tadino" 2017 Euro 1.000

Art. 6 - Una Giuria internazionale composta da eminenti personalità dell'arte e della cultura, italiane e straniere, presieduta da uno di essi, procederà a definire gli Ammessi all'edizione 2017, con la "Honorable Mention", i Vincitori e altri riconoscimenti. Ogni singolo giurato potrà esprimere inoltre il "Jury's Choise".

Art. 7 - Le opere presentate per la mostra-concorso dovranno essere munite della firma riconoscibile dell'autore.

Art. 8 - L'opera o ciascun elemento compositivo dovrà essere contenuta nelle dimensioni massime di 60x60x60 cm.

Art. 9 - Il Concorso è organizzato in due fasi:

  • la 1^ fase consiste nella selezione delle opere, con ammissione alla fase finale ed esposizione nel Museo Civico Rocca Flea, mediante invio della Domanda di Adesione e dei materiali iconografici all'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , avente come oggetto: PARTECIPAZIONE XXXIX CONCORSO INTERNAZIONALE DELLA CERAMICA D'ARTE CITTÀ DI GUALDO TADINO 2017. La Giuria selezionerà e ammetterà alla fase finale del Concorso con il Titolo di "Finaliste", le opere a suo giudizio migliori.
  • la 2^ fase prevede la spedizione da parte degli Artisti delle opere "Finaliste" alla Sede del Concorso.

Art. 10 - Coloro che intendono partecipare alla 39° Edizione del Concorso Internazionale della Ceramica d'Arte Città di Gualdo Tadino, dovranno spedire al Comitato Organizzatore entro il 16 giugno 2017, la domanda di adesione che segue compilata con titolo dell'Opera e:

  • a) Curriculum vitae breve di 600 caratteri redatto sia in lingua italiana che in lingua inglese;
  • b) concept-poetica breve di 300 caratteri redatto sia in lingua italiana che in lingua inglese;
  • c) 3 foto in formato jpg 300 dpi dell'opera partecipante vista da tre angolazioni: frontale, laterale e libera d'insieme, mediante 3 file nominati/marcati con il nome dell'Autore;
  • d) titolo dell'opera e sintetica didascalia tecnica;
  • e) fotografia/ritratto dell'Artista.

Art. 11 - Entro il giorno 10 luglio 2017, verrà comunicato all'Artista l'Ammissione al Concorso come "Finalista" e alla fase espositiva nel Museo Civico Rocca Flea.

Entro il 28 luglio 2017, le opere ammesse dette "Finaliste", dovranno pervenire presso la sede d'esposizione, Museo Civico Rocca Flea, via della Rocca, 06023 Gualdo Tadino (Perugia-Italia), imballate con cura, e spedite per Posta come pure tramite Ditte autorizzate per il trasporto merci per conto terzi ovvero per opere d'arte; l'imballaggio dovrà essere riutilizzabile per la restituzione.

Le spese del trasporto (andata e ritorno) saranno a carico dell'Artista Partecipante. La mostra delle opere Finaliste si terrà dal giorno sabato 2 settembre 2017 a domenica 7 gennaio 2018. Al termine dell'esposizione (dal 9 gennaio 2018) le opere non premiate verranno rispedite agli Autori. Le opere ricevute a mano, dovranno essere ritirate di Persona entro il 31 gennaio 2018. Gli elaborati non ritirati entro la data indicata rimarranno all'Organizzazione del Concorso che ne acquisirà la proprietà. L'Autore "Finalista" non premiato, può decidere di donare la propria opera all'Associazione Turistica Pro Tadino per entrare nelle Collezioni permanenti del Concorso.

Art. 12 - Non si assumono responsabilità per rotture che potrebbero verificarsi alle opere sia nel viaggio di andata che di ritorno. L'organizzazione si impegna ad un costante servizio di vigilanza della mostra, tuttavia si declinano responsabilità per furti, azioni vandaliche e per eventuali danneggiamenti.

Art. 13 - A cura dell'Organizzazione sarà prodotto il Catalogo della Rassegna che verrà consegnato all'Artista. Il Comitato promotore nomina Curatore del Concorso il Prof. Rolando Giovannini.

Art. 14 - L'Esposizione sarà inaugurata Sabato 2 settembre alle ore 17.00 e rimarrà aperta al pubblico fino al 7 gennaio 2018.

XXXIX Concorso Internazionale della Ceramica d'Arte Città di Gualdo Tadino
Segreteria Organizzativa: 075 9142445 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Modulo di adesione - Competiotion rules

Salva

Salva

Salva